Commissione Elettorale

Essere Socio
Un Consiglio di Amministrazione rinnovato per Gulliver
Mercoledì 28 Giugno 2017
Il 16 giugno scorso, in occasione dell’Assemblea generale ordinaria dei Soci, si sono tenute le elezioni del Nuovo Consiglio di Amministrazione di Gulliver, cooperativa sociale di Modena che impegna oltre 1700 dipendenti nella gestione di servizi alla persona.
Degli 11 membri del CdA eletti dai soci della Cooperativa, 6 sono di nuova nomina. Il sistema elettorale prevede la possibilità di votare fino a un massimo di due candidati per settore di attività e 3 per la sede. In quest’ultima categoria spiccava la candidatura del Presidente uscente e rieletto Massimo Ascari che, da quando ricopre tale ruolo in Cooperativa, ha sempre rimesso il proprio mandato al volere della base sociale e del nuovo CdA. Sono membri del consiglio anche due persone in rappresentanza dei soci sovventori.
Di seguito, dunque, la composizione del Consiglio di Amministrazione di Gulliver che sarà in carica fino al 2020. Ascari Massimo, Presidente; Borghi Patrizia, Vice Presidente nominata dal socio sovventore Sofinco; Manfredi Luigi, nominato dal socio sovventore CIR Food; Maio Elena, coordinatrice uff. Gestione R.U.; Tavera Daniele, uff. Progettazione; Puviani Marta, coordinatrice Casa Residenza per Anziani; Panini Ada Carla, coordinatrice Casa Residenza per Anziani; Paltro Cinzia, coordinatrice Centro Diurno per Disabili; Spigato Callisto, educatore con funzione di coordinamento Centro Residenziale per Disabili; Alabardi Andrea, educatore Appoggio Scolastico; Grillenzoni Alessandra, coordinatrice Comunità Psichiatrica; Benedetti Giulia, coordinatrice pedagogica; Tagliati Paola, educatrice Nido d’Infanzia. Il Collegio sindacale è composto da: Catellani Villiam, Valentini Gianfranco, Grandi Claudio.
Hanno votato 438 su 863 soci lavoratori e soci volontari ovvero oltre il 50% degli aventi diritto, il 10% in più rispetto alle precedenti elezioni del 2014. Un risultato importante per la Cooperativa raggiunto grazie all’impegno profuso da diversi anni in attività che prevedono un forte coinvolgimento dei soci: la Pianificazione Strategica Aziendale Partecipata, l’accoglienza di nuovi soci, la comunicazione interna.
 
Con il rinnovo del CdA si sono conclusi gli impegni della Commissione Elettorale che ha svolto un importante servizio di divulgazione delle informazioni a tutti i soci. La Commissione elettorale, infatti, è un gruppo di lavoro formato da soci, nominato dall’assemblea qualche mese prima delle elezioni (febbraio 2017). E’ composta da un minimo di 5 soci a un massimo di 13. Si costituisce ogni tre anni in previsione dell’elezione del consiglio di amministrazione e si scioglie immediatamente dopo.  Coordinata dalla responsabile dell’ufficio soci, la commissione contribuisce all’organizzazione e alla gestione delle attività istituzionali in vista delle elezioni del CdA. Le attività della Commissione elettorale 2017, affiancate dalla relativa campagna di comunicazione interna, hanno cercato di sensibilizzare tutti i soci sull’importanza del “partecipare responsabilmente” attraverso diversi step: INFORMARSI sull’importanza delle elezioni in una cooperativa agli incontri organizzati nelle zone soci e sui servizi, PROPORSI come candidato nel nuovo CdA, ESPRIMERSI votando in modo consapevole.
Complessivamente sono stati organizzati 37 incontri in diversi servizi gestiti da Gulliver in tutta la provincia di Modena e 3 incontri di presentazione dei candidati nelle zone soci, ai quali hanno presenziato 312 persone.
Cogliamo l’occasione per ringraziare i colleghi della Commissione Elettorale e la responsabile dell’ufficio soci per la serietà e l’efficienza con cui hanno svolto il loro compito, i consiglieri uscenti per l’importante impegno di cui si sono fatti carico nell’ultimo triennio e tutti i soci candidati. Infine auguriamo buon lavoro ai membri del nuovo Consiglio di Amministrazione.
 
All’Assemblea dei Soci hanno partecipato complessivamente 258 Soci, di cui 52 rappresentati da delega. I lavori assembleari si sono aperti con alcune comunicazioni del Presidente, la lettera di saluti inviata dal Sindaco del Comune di Modena Gian Carlo Muzzarelli e l’intervento dell’On. Davide Baruffi in relazione alla evoluzione normativa delle cooperative sociali.
In seguito si è proceduto con l’approvazione della proposta di erogazione di ristorno ai Soci. 
E’ stato, poi, proiettato il video di presentazione del Bilancio d’Esercizio e del controllo di gestione 2016, importante novità introdotta a seguito dei suggerimenti che i Soci hanno portato in occasione degli incontri sulla PSA Partecipata. Successivamente il Presidente ha dato lettura della relazione del Consiglio di Amministrazione, sottolineando, in particolare, gli obiettivi raggiunti nel triennio. E’ stata illustrata la destinazione dell’utile d’esercizio. 
Di seguito è intervenuto il Presidente del Collegio Sindacale, Catellani Viliam, che ha letto la relazione del Collegio e quella della società di revisione. Si è poi dedicato uno spazio alle domande da parte dei Soci presenti. Dopo l’approvazione del Bilancio, sono stati nominati i componenti del Collegio Sindacale del prossimo triennio. 
Sul finale è stata data la parola alla Presidente di Legacoopsociali Paola Menetti, la quale, con grande emozione, ha ringraziato per l’invito e per l’accoglienza riservatale; ha poi sottolineato l’importanza dei valori espressi da Gulliver, l’impatto sociale della stessa verso la comunità e l’importanza che riveste nel panorama della cooperazione sociale regionale e nazionale.
 
Al termine dell’Assemblea a tutti i soci presenti e agli inviatati è stato offerto un aperitivo, servito nel giardino della Villa che ci ha ospitato, e una cena accompagnata da musica e balli. I festeggiamenti, infatti, sono stati doverosi nell’anno in cui la Cooperativa celebra i quarant’anni di esperienza nei servizi alla persona e un modo semplice e allegro per ringraziare i soci lavoratori che tutti i giorni si prendono cura dell’altro.  Gulliver, infatti, ha avviato la propria attività a gennaio 1997 ma trova le proprie origini e i propri valori identitari nel 1977 con la costituzione della Cooperativa C.S.A.
Al taglio della torta di compleanno, personalizzata con il logo dei 40 anni di Gulliver, erano presenti, oltre al riconfermato Presidente Massimo Ascari, i consiglieri uscenti e i componenti del nuovo Consiglio di Amministrazione. Per la ricorrenza la Cooperativa ha pubblicato il libro “Scatti di Valori”, un album di immagini e parole che rappresenta l’identità della Cooperativa attraverso gli occhi di chi vive quotidianamente i nostri servizi e i valori che li caratterizzano. Il volume è frutto di un fotoconcorso interno al quale hanno aderito più di 25 servizi, appartenenti ad aree di intervento differenti, che hanno complessivamente presentato 140 fotografie associate ad altrettante parole chiave. <>, specifica il Presidente Ascari, <>.