Servizi domiciliari

Terza Età
I servizi domiciliari sono interventi di assistenza che hanno l’obiettivo di promuovere il progetto di vita del singolo attraverso la permanenza dell’anziano al proprio domicilio, vicino alla famiglia e nella realtà sociale di appartenenza. 
Il Servizio di Assistenza Domiciliare (SAD) sostiene l’anziano nei compiti legati alla cura di sé, dell’abitazione e del tempo libero, per prevenire l’isolamento sociale o relazionale attraverso la valorizzazione delle abilità, delle autonomie cognitive e funzionali e delle risorse della rete famigliare e sociale.
Il servizio di Assistenza Domiciliare Integrata (ADI) offre prestazioni sanitarie e/o un sostegno di tipo socio-assitenziale e si basa sull'integrazione di figure professionali sanitarie e/o sociali (medici di famiglia, infermieri, medici specialisti, fisioterapisti, assistenti sociali, oss, ecc.).
I destinatari sono i malati di qualsiasi età, cronici, terminali, disabili gravi e gravissimi, malati dimessi da ospedali o strutture residenziali.
I progetti di sollievo domiciliare offrono a chi assiste un malato di demenza a domicilio, opportunità di sollievo al fine di ridurre lo stress e riconquistare spazi personali per svolgere attività diverse, sostituendolo nell’assistenza al parente per brevi periodi.