Responsabilità Sociale d'Impresa

Gulliver
Sviluppo Umano. Dalla prospettiva culturale alle sperimentazioni di valutazioni territoriali
Giovedì 25 Febbraio 2016
Cosa significa benessere? Come si misura lo Sviluppo Umano delle nazioni e dei territori? Quali aspetti deve contemplare unʼanalisi quantitativa su questi concetti mutevoli e multiformi per definizione?
Ne parleremo il 25 febbraio, nel 1° Forum pubblico annuale, che inaugura le attività 2016 dell'Associazione Aziende Modenesi per la RSI.
 
L’evento si svolgerà a partire dalle ore 17.00 presso la Sala Manifattura della Fondazione San Filippo Neri di Modena, in via Sant’Orsola 52.
Dopo una prima breve introduzione sulle attività in programma per l’anno, si entrerà nel vivo della analisi delle prospettive teoriche e delle pratiche concrete nell’ambito del tema dello Sviluppo Umano, che ci accompagnerà per tutto l’anno.
Abbiamo voluto impostare la discussione su due livelli: una prospettiva maggiormente filosofico-culturale, per descrivere i collegamenti tra l’elemento della cultura, dello sviluppo e della crescita nella società odierna che vedrà protagonista Giuseppe Barzaghi, docente di Teologia allo Studio Filosofico Domenicano di Bologna.
Un seconda prospettiva, di carattere scientifico-imprenditoriale, vedrà alternarsi gli interventi di Adolfo Morrone, dirigente in ISTAT dell’importante Progetto BES (Benessere Equo e Sostenibile) e di Marjorie Breyton di Impronta Etica, una rete di imprese di Bologna impegnate in progetti e ricerche per la sostenibilità.
L’intervento di Morrone presenterà i principali risultati del 3° rapporto sul Benessere Equo e Sostenibile in Italia (BES 2015). Il progetto ha l’obiettivo di valutare il progresso della nostra società attraverso le fondamentali dimensioni sociali e ambientali del benessere mettendo in evidenza i punti di forza e di debolezza del Paese. .
Marjorie Breyton di Impronta Etica, invece, si focalizzerà sull’analisi degli impatti delle attività delle imprese sul benessere dei territori, partendo dai risultati emersi da due progetti di ricerca operativa realizzati dall’associazione negli anni recenti.
 
Al termine degli interventi si darà spazio a domande e ad un breve dibattito con i relatori.
 
Sarà infine offerto ai partecipanti un piccolo apertitivo-buffet.
 
Per iscriversi all’evento è sufficiente inviare una mail di conferma alla segreteria tecnica, all’indirizzo info@aziendemodenesiperlarsi.it
 
Maggiori informazioni sul sito www.aziendemodenesiperlarsi.it